Pubblicato: 29/03/2018

Il Salento è una terra ricca di storia e arte. Le cose da vedere sono tantissime e probabilmente nessun viaggiatore può farcela senza una breve guida che spieghi come muoversi. Per non avere l'imbarazzo della scelta e non perdersi tra i numerosi edifici importanti dal punto di vista storico-artistico, consigliamo di leggere questa breve guida durante il vostro soggiorno all’Hotel Panoramico.

Archeodromo Kalòs

Tempo di percorrenza dall’Hotel Panoramico - 38 minuti circa

Tra le maggiori attrattive turistiche del Salento non ci si può dimenticare di Kalòs, un parco naturale che ospita ben 12 ettari su cui sono situati degli importanti monumenti storici, artistici e archeologici. Sul luogo sorgono anche le rovine di un'antica fortezza greca che richiama alla mente i secoli di storia e che rappresenta un'attrazione imperdibile nel Salento. Senz'ombra di dubbio, Kalòs è il più grande museo a cielo aperto di tutta l'Italia. Vi è possibile trovare diverse sezioni i cui edifici sono dedicati a diverse epoche storiche, tra cui la protostoria, l'Età del Bronzo, la Città Messapica, il mondo romano, il villaggio del Medioevo e la civiltà dei contadini.

Cripta di Santa Cristina

Tempo di percorrenza Hotel Panoramico - 38 minuti

La Cripta bizantina dedicata a Santa Cristina si trova a Carpignano Salentino e rappresenta uno dei monumenti più importanti della arte bizantina rupestre del Sud Italia. Oggigiorno essa ospita delle importanti opere di arte iconografica di stampo bizantino. In particolare vi si possono trovare delle produzioni pittoriche risalenti al X e al XI secoli. La cripta offre ai viaggiatori la possibilità di vedere alcuni dei più antichi lavori iconografici del mondo.

Chiesa di Santa Maria della Croce

Tempo di percorrenza Hotel Panoramico -37 minuti

Questo edificio religioso situato a Casarano rappresenta un perfetto esempio di architettura paleocristiana. La chiesa, difatti, è stata realizzata con uno stile oltremodo semplice che ricorda molto quello romanico. Al suo interno si respira un'aria di tranquillità e pace. Inoltre la chiesa è l'unica in tutta l'Italia meridionale a custodire dei mosaici parietali risalenti al V-VI secoli d.C.

Grotta della Zinzulusa

Tempo di percorrenza Hotel Panoramico - 10 minuti

La Grotta Zinzulusa rappresenta una delle meraviglie naturali del Salento. Essa custodisce una fauna acquatica davvero particolare e fu il luogo delle riprese del celebre film Nostra Signora dei Turchi. Entrandoci è possibile ammirare anche una varietà naturale che ha dell'incredibile. La grotta si suddivide in 3 parti: l'ingresso, la cripta e il fondo. La prima si caratterizzata per una grande varietà di stalattiti e stalagmiti. La cripta, invece, è caratterizzata da delle alte pareti lisce. Infine, il fondo è la parte termine di questa grotta e raggiungere una profondità di oltre 160 metri.

Castello di Copertino

Tempo di percorrenza Hotel Panoramico - 45 minuti

Tra le migliori attrattive turistiche del Salento non ci si può dimenticare del Castello di Copertino. Sorge nell'entroterra salentino e fu realizzato nel 1500. Si tratta di un perfetto esempio d'architettura rinascimentale impostata su di una pianta quadrilatera. Al suo interno è possibile trovare vari oggetti importanti dal punto di vista storico-artistico. Tuttavia, è meglio visitare l'edificio con una guida per scoprire i suoi numerosi segreti e particolarità.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved. Privacy Policy