Pubblicato: 23/08/2018

Da sempre si crede che con l'arrivo del mese di settembre le vacanze finiscano, il caldo vada via e bisogna ritornare alla solita routine quotidiana. Beh, nel caso delle vacanze nel Salento non è propriamente così.

Il Salento a settembre: una vacanza perfetta

Perché proprio a settembre il Salento si colora con luci, profumi e sapori, dando vita a una verace bellezza che promette d'incantare chiunque. La serafica calma si unisce a uno spirito di festa difficile da trovare altrove. Senza dimenticarsi delle bellezze naturali che il Salento è in grado di offrire proprio nel mese di settembre o delle numerose feste salentine che si svolgono all'inizio dell'autunno.

Partire nel Salento a settembre? Ecco perché
Proprio a settembre nel Salento inizia la vendemmia. La raccolta delle uve entra nel vivo e dà vita a una serie di eventi imperdibili che hanno il vino come protagonista. Se vi piace il vino, insomma, difficilmente ci può essere un mese migliore del settembre per venire a Salento. Oltre alle feste a tema vino, però, in questo mese nel Salento si possono trovare anche numerose sagre durante le quali scoprire i gusti dei vari piatti tipici accompagnati dalla tradizionale musica salentina. Tra le feste più interessanti spicca la Festa del Vino a Carpignano Salentino (chiamata anche "La Festa te lu mieru"), la Sagra delle Frise ‘ncapunate a Carmiano e la Sagra della Pagnotta del Vino a Galatone: tutte degli ottimi eventi a cui prendere parte per scoprire sino nel profondo l'atmosfera locale.

E le spiagge?

A settembre le spiagge salentine si svuotano, ma la temperatura non scende in modo particolare. E così chilometri e chilometri di sabbia finissima e bianchissima resta a disposizione dei fortunati che decidono di raggiungere il Salento all'inizio dell'autunno. La poesia della tranquillità, del mare e del caldo finalmente diviene realtà, esattamente come si realizza il sogno di poter riposare da soli, su di una spiaggia deserta, ascoltando il lontano garrito dei gabbiani e ammirando i vari panorami marini.

Senza dimenticarsi dell'arte e della cultura

Il Salento, però, non è solo spiagge e cibo, ma anche storia e cultura. Gli antichi borghi locali ospitano una vasta gamma di edifici romantici. Le mura fortificate delle cittadine medievale possono affascinare anche i viaggiatori più esigenti. Senza dimenticarsi della bellezza dei centri storici dei piccoli paesini e delle grandi città del Salento. Si può partire allo scoperto di questi concentrati di arte e cultura, magari godendo anche della tramontana tipica proprio del mese di settembre. Il tutto in un connubio di buon gusto, temperature mite, bellezze storiche e naturali. Cosa si potrebbe volere di più per partire subito?

Contattaci e prenota subito la tua vacanza a settembre nel Salento.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -