Tutti coloro che hanno deciso di trascorrere un periodo di vacanza a Castro non devono perdere l’occasione di visitare le meravigliose location che si trovano nei pressi di questa cittadina.

A pochi chilometri da Castro, ad esempio, si trova Lecce, una delle città più belle della Puglia che offre molte alternative ai turisti: dal buon cibo all’intrattenimento, passando da cultura, storia e archeologia. Non solo mare, sole e divertimento, dunque, in Puglia ma anche numerose occasioni per conoscere più da vicino la storia di una delle regioni più belle del nostro Paese oltre che un vero e proprio forziere di gioielli di estrema bellezza sotto il profilo artistico e architettonico. Tra i siti di interesse da visitare durante una visita a Lecce c’è, di sicuro, il Museo Faggiano che, tra l'altro, ha una storia a dir poco originale e tutta da scoprire.

Museo Faggiano: ecco cosa c’è da sapere

Questo bellissimo museo è stato aperto dieci anni fa, nel 2008, dopo aver trovato varie edifici risalenti ad un’epoca molto antica proprio sotto un’abitazione privata. Tra i vari ritrovamenti, c’erano un ex convento di suore che, stando alle ricostruzioni, era stato chiuso nel ‘600, ma anche un granaio risalente all’epoca romana e un pavimento di pregio collocabile in un’abitazione dei Messapi che, com’è noto, è una civiltà collocabile in epoca pre-romana. Degno di nota è stato il fatto che i ritrovamenti sono stati del tutto casuali. Il proprietario dell’immobile è venuto a conoscenza del grande patrimonio che aveva sotto ai piedi a causa della riparazione di una tubatura. Un caso davvero molto fortunato che ha permesso a opere di pregio di venire alla luce e di essere visitabili dai turisti provenienti da ogni parte del mondo. Proprio la Puglia, infatti, in ogni periodo dell'anno viene letteralmente presa d'assalto da visitatori italiani e stranieri che, oltre a trascorrere il proprio tempo sulle bellissime spiagge della regione, partono alla volta dei vari siti di interesse storico, archeologico e culturale che questa terra ha la possibilità di offrire. Il museo Faggiano, infatti, è solo una delle varie attrazioni di questa natura che i turisti che hanno deciso di soggiornare a Castro hanno la possibilità di visitare spostandosi di appena qualche decina di chilometri.

Informazioni utili

Per visitare il Museo Faggiano è necessario pagare un biglietto pochi euro. All’interno del museo si ha la possibilità di fare un vero e proprio tuffo nella storia e, per tale ragione, la cosa migliore da fare è quella di informarsi prima di recarsi sul posto e, possibilmente, avvalersi dell’aiuto di una guida grazie alla quale avere la possibilità di conoscere tutti i dettagli dei siti che sono stati riportati alla luce. Tra le curiosità relative al museo c’è anche il fatto che, a seguito degli scavi, si ha anche la possibilità di vedere l’acqua dell’Idume, il fiume dal quale veniva presa l’acqua attingendo da un pozzo di una profondità di circa 10 metri. Una cosa è certa: visitare il museo Faggiano significa conoscere da vicino un pezzo di storia che, se non per merito di uno strano caso del destino, non sarebbe mai venuto alla luce.

Indicazioni per arrivare al Museo Faggiano di Lecce

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -