Piccolo centro nevralgico del Capo di Leuca, nel sud del Salento, la bella cittadina di Tricase vanta un borgo storico autentico e suggestivo.

Una cittadina antica, dove tradizione e storia sono in perfetta sintonia per chiunque voglia immergersi nella scoperta del territorio. Viuzze in cui si respira un’atmosfera senza tempo, chiese e chiesette dall’inestimabile valore storico-artistico e, infine, il Palazzo Gallone, maestosa fortezza cittadina: questo e molto altro ha da offrire al turista la cittadina di Tricase.

Il centro storico e Palazzo Gallone

Nel cuore del centro storico, in piazza Pisanelli, sorge il bellissimo Palazzo dei Principi Gallone, il più sontuoso monumento di Tricase.

Questo palazzo, o Castello, è oggi sede del Municipio e conserva intatti il corpo, la torre e il torrione. Questi ultimi due elementi sono i più antichi e si fanno risalire al Trecento, mentre il nucleo centrale fu edificato nel 1661 da Stefano II Gallone, che fu anche nominato Principe di Tricase. La Famiglia Gallone stabilì nel Castello la propria residenza e ci visse per diversi decenni.

Cosa fare a Tricase

Oltre a una suggestiva passeggiata nel centro storico, la cittadina di Tricase offre la possibilità di immergersi nelle tradizioni locali, religiose, gastronomiche e popolari, di cui è ricca.

Sono molte le manifestazioni culturali e religiose che si tramandano di anno in anno, attirando turisti italiani e stranieri. Tra questi si ricorda, durante il periodo di Natale, l'incredibile presepe vivente che trasforma un’intera collina nella città di Betlemme. Si tratta di uno dei presepi viventi più grandi d’Europa che consente ai visitatori di godere di un momento di pura suggestione in un contesto ambientale davvero unico!

Per degustare le pietanze tipiche salentine, sono molte qui le proposte di buoni ristoranti e trattorie, e non mancano locali che animano la movida.

Tricase d’estate: le marine graziose e vivaci

Tricase non è solo la città dei principi di Gallone, ma è anche un suggestivo borgo marinaro. Oltre a Marina Serra, famosa per la piscina naturale, Tricase ha un’altra vivace marina: Tricase Porto. Questa località, che si distingue per la sua costa perlopiù rocciosa, comprende anche un’incantevole caletta sabbiosa.

Il piccolo borgo marinaro, con il porto e il lungomare, in estate è animato da eventi musicali e locali che attirano giovani e non solo.

In agosto, Tricase Porto si veste a festa per la sagra del pesce, il 12 agosto, e per la Festa di San Nicola, il giorno successivo, quando secondo un’antica tradizione, il mare si popola di barche di pescatori che escono in processione notturna, illuminate da terra da bellissimi fuochi d’artificio, per portare la statua del santo.

Tricase appartiene, inoltre, al Parco naturale regionale della Costa che comprende Otranto, Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, ed è riconosciuta non solo per la ricchezza del suo patrimonio artistico e architettonico, ma anche per quello ambientale, grazie ai paesaggi mozzafiato che comprendono falesie, prati e gli splendidi garofanini salentini.

Dove soggiornare per visitare Tricase

A pochi km da Tricase, nella splendida Castro Marina, sorge l’Hotel Panoramico. Qui si può godere di un soggiorno confortevole e usufruire dei migliori servizi turistici della zona. La posizione strategica, oltre a offrire una vista mozzafiato sull’Adriatico, consente di visitare agevolmente tutte le località turistiche più belle del Salento, che si trovano in un raggio di pochi km.

Inoltre, l’Hotel Panoramico dispone di un ottimo ristorante in cui assaporare il meglio della cucina salentina e italiana.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -
ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp