C’è grande attesa ogni anno per la classifica stilata da Legambiente e Touring Club delle migliori località balneari d’Italia.

Il Salento, anche nel 2019, vanta località invidiabili da tutto il mondo e si è conquistato una posizione di tutto rispetto nella classifica de “Il mare più bello”.

Cosa sono le 5 Vele di Legambiente e Touring Club

Il riconoscimento delle 5 Vele è assegnato al comprensorio turistico-balneare che si sia distinto in funzione di alcuni requisiti qualitativi fondamentali. Uso del suolo, stato delle coste, sicurezza alimentare, qualità delle vacanze sono alcuni di questi. I criteri di valutazione, infatti, danno la priorità alla qualità del mare e alla tutela dell’ambiente, per continuare con i vari servizi offerti dal territorio.

Quest'anno la Puglia ha fatto il pieno di riconoscimenti. Ben 12 comprensori sono stati premiati, ponendola sul podio dopo Sardegna e Sicilia. La classificazione per comprensori nasce dal raggruppamento di località turistiche che nell'insieme costituiscono la realtà di quella porzione di territorio regionale. Vediamo, allora, quali sono i comprensori del Salento a 5 vele con le rispettive località.

Alto Salento Jonico

Le località del Salento premiate con le 5 Vele che rientrano in questo comprensorio sono Nardò, Gallipoli, Porto Cesareo e Racale. Il vessillo giallo quest'anno sventolerà su queste splendide spiagge inserite in un contesto turistico-ambientale di grande pregio.

Nardò può vantare dei piccoli angoli di paradiso. La spiaggia di Porto Selvaggio e la Palude del Capitano confermano la loro eccezionale bellezza che si rispecchia nel mare cristallino di questo tratto di costa.

Le spiagge di Gallipoli e Porto Cesareo non hanno bisogno di presentazioni. Gli sforzi delle amministrazioni del luogo di rendere unico il contesto le posiziona sempre in cima alle classifiche come tra le più gettonate.

Racale, infine, ha ottenuto le 5 Vele grazie a Torre Suda. La località prende il nome dalla torre di avvistamento costruita in difesa delle scorrerie turche ed è famosa, appunto, per il mare pulito, la baia naturale e la meravigliosa macchia mediterranea che vi dimora.

Alto Salento Adriatico

Il comprensorio dell’Alto Salento Adriatico abbraccia i comuni di Otranto, Melendugno e Vernole.

Il comune di Vernole è una new entry del 2019 che propone un’alternanza di coste basse con spiagge bianche e di coste alte e frastagliate. Splendide le località di San Cataldo e delle Cesine, una riserva naturale che vanta una rigogliosa vegetazione.

Otranto, da sempre punto di riferimento per le vacanze, è famosa per la spiaggia sabbiosa in località Alimini. Attorno ai laghi si sviluppa una rigogliosa vegetazione di ginepri e pini. Le spiagge sono in prossimità dei laghi e offrono un panorama mozzafiato. In prossimità dei laghi Alimini si trova Baia dei Turchi, i cui fondali marini sono un vero spettacolo le cui protagoniste sono le tartarughe marine. Torre dell'Orso è la più nota marina di Melendugno ed è caratterizzata da finissima sabbia e mare cristallino.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -
ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp