Pubblicato: 17/09/2018

Partendo Da Castro Marina e dal fantastico Hotel Panoramico è possibile raggiungere alcuni dei luoghi più suggestivi del litorale ionico e adriatico. Pronti a saperne di più e ad organizzare un indimenticabile itinerario turistico tra i borghi e le spiagge del Salento?

Il Salento e le sue spiagge

Lo sperone d'Italia è senza dubbio una delle aree più incantevoli della Penisola ed organizzarvi un tour dei luoghi più suggestivi è un dovere, oltre che un piacere. La natura incontaminata, le campagne che sembrano tele dipinte, le antichissime tradizioni, le falesie a picco sul mare e la sua eccezionale gastronomia la rendono una meta turistica senza eguali. Divisa in due fra Ionio e Adriatico, la costa salentina presenta un meraviglioso alternarsi di spiagge sabbiose e alte scogliere, sempre bagnate da un mare indimenticabile e circondate dal verde delle pinete e della macchia mediterranea. Insomma, il Salento è una cartolina naturale che sempre più visitatori desiderano conoscere.

Il litorale ionico

Questa porzione del Salento è consigliata a tutti coloro che desiderano trascorrere un soggiorno all'insegna delle comodità e del relax, su una costa ricca di servizi, stabilimenti balneari e, per chi lo desiderasse, ampie spiagge libere.

Una folta macchia mediterranea e un mare cristallino fanno da corollario alle splendide spiagge sabbiose che caratterizzano la costa occidentale del Salento. Tra queste sono da non perdere Punta Prosciutto, situata pochi chilometri a nord di Porto Cesareo, Gallipoli, Santa Maria di Leuca e Torre San Giovanni, centri abitati che dispongono di alcune delle spiagge più suggestive dell'intero Salento. Molto belle anche Baia Verde, Torre Suda, Lido Marini, Torre Lapillo, Torre Vado, Torre Pali e, soprattutto, la celebre Marina di Pescoluse, conosciuta anche con l'appellativo di Maldive del Salento in virtù della straordinaria somiglianza ad alcune delle spiagge tropicali più celebri del pianeta.

Il litorale adriatico

Il versante opposto, affacciato sul Mare Adriatico, non è affatto da meno e include alte scogliere e falesie mozzafiato, alternate a piccole baie e calette entro le quali si celano spiagge di sabbia fine.

Da alcuni punti della costa è persino possibile avvistare la dirimpettaia costa albanese. Tra le località da non perdere figura la meravigliosa Otranto, le spiagge di San Cataldo e Torre Rinalda, Porto Badisco, Santa Cesarea Terme, Tricase Porto, Torre dell'Orso, le graziose marine di Lecce, Ponte del Ciolo (dal quale godere di una vista strepitosa) e, ovviamente, Castro Marina.

Durante un tour del Salento è d'obbligo una sosta presso le tante aree naturali protette, i pittoreschi centri abitati che dominano i relativi tratti di costa e le suggestive cavità naturali che si aprono lungo le pareti rocciose situate a ridosso del mare.

Tra queste ultime anche la spettacolare Grotta Zinzulusa, che sorge tra Castro e Santa Cesarea Terme. Sarà possibile visitare tutto questo e molto altro utilizzando l'Hotel Panoramico come base di partenza, dalla quale muovere verso le località più belle di questa terra ricca di sorprese.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -