Castro è un piccolo borgo medievale della Puglia, affacciato sulla costa orientale del Salento. Il centro del paese si trova a 100 metri sul livello del mare, mentre Castro Marina è la parte del paese arroccata attorno al porto.

Al suo interno ospita alcuni monumenti di grande valore artistico, tra cui il Palazzo Vescovile, la Chiesa dell'Annunziata e la Basilica bizantina. Oggi però Castro rappresenta una tappa di partenza ideale per la scoperta delle affascinanti attrazioni che si trovano nelle immediate vicinanze del borgo salentino. Ecco le località più belle site nei dintorni di Castro.

La Grotta Zinzulusa

La Grotta Zinzulusa sorge sulla costa orientale salentina tra il centro abitato di Castro e la località Santa Cesarea Terme. È famosa per essere stata inserita in passato nella lista dei 10 siti carsici al mondo degni di tutela. Zinzulusa è l'unico sito italiano ad essere presente nella classifica dell'istituto Karst Waters. Oltre alla Grotta Zinzulusa, si segnalano anche le grotte Romanelli, Palombara e Azzurra.

Marina di Acquaviva

A pochi chilometri da Castro, si estende Marina di Acquaviva, località molto nota tra i salentini per la presenza di una spettacolare piccola cala dove sono presenti alcune sorgenti d'acqua (da qui l'appellativo di Acquaviva). L'acqua della caletta è più fredda rispetto a quella a cui i visitatori della costa salentina sono abituati, ciò nonostante rimane una meta molto ambita soprattutto durante le giornate estive più calde.

 

View this post on Instagram

❤️

A post shared by Marcella De Musso (@moonmarcy) on

Tricase

Proseguendo verso sud, ci si imbatte nell'antico borgo di Tricase, un'altra affascinante località situata nei dintorni di Castro. I principali monumenti da visitare nel centro storico sono il Palazzo Gallone, la Chiesa di San Domenico, inconfondibile con il suo stile barocco, e la Chiesa dei Diavoli. Da non perdere anche la visita alla Quercia dei Cento Cavalieri (il più grande albero della regione Puglia) e la Grotta del Monaco situata nelle immediate vicinanze dell'insenatura di Marina Serra.

Otranto

A 20 km da Castro si trova Otranto, la prima città che vede sorgere il sole ogni giorno in Italia. Tra le cose da vedere a Otranto si segnalano il centro storico, il Castello Aragonese e la Cattedrale. Il centro è caratterizzato dalla presenza di tante piccole case bianche che sembrano ammassate l'una sull'altra, protese di fronte a stretti vicoli. Il Castello, la cui costruzione risale alla fine del quindicesimo secolo, può essere visitato gratuitamente, mentre la Cattedrale di Otranto (fine XI secolo) ospita uno dei mosaici più suggestivi di tutto il Sud Italia.

Santa Maria di Leuca

Il paese di Castro è posizionato a metà strada tra Otranto (a nord) e Santa Maria di Leuca (a sud). Il tratto di strada che da Castro porta a Leuca è uno dei preferiti dai turisti stranieri, colpiti dalla bellezza dirompente delle alte e frastagliate scogliere. Questa splendida località si trova all’estremo lembo della regione Puglia e il suo promontorio di Punta Meliso separa il Mar Adriatico dal Mar Ionio, sui quali fa da guardiano un maestoso faro bianco.

Santa Maria di Leuca è famosa soprattutto per le sue grotte. Con un’escursione in barca si possono visitare le grotte di entrambi i versanti, tra cui le più spettacolari sono la Grotta del Soffio, la Grotta degli Innamorati, la Grotta delle Tre Porte. La Grotta del Diavolo, invece, si può visitare anche via terra.

Nome *
Campo non valido

Cognome *
Campo non valido

Email *
Campo non valido

Ricevi Offerte e Promozioni Riservate


Messaggio
Inserire un messaggio

Privacy *
Accetta la privacy

Invalid Input

Contents © 1977-2016 - Panoramico S.r.l. - Castro Marina (LE) - P.IVA 04597290750. Design © 2016 - All Rights Reserved -
ChiamaRichiedi PreventivoWhatsApp